10 consigli utili su cosa fare in aeroporto mentre si aspetta un volo. 10 useful tips on what to do at the airport while waiting for a flight.

Cosa fare in aeroporto mentre si aspetta un volo? Me lo sono chiesto diverse volte quando sono stato costretto a passare lunghe ore in questo o in quell’aeroporto in attesa del volo in ritardo. L’attesa per il tuo volo può essere davvero lunga e snervante ed ecco che con qualche piccolo accorgimento possiamo dare una svolta ed un senso a questo “tempo perso”.

Ecco una lista, da prendere con assoluta non serietà, di utili e pratici consigli per affrontare un’ora o un giorno all’interno del terminal aeroportuale.

10 cose da fare in aeroporto prima di prendere il volo:

1. Diventare Viktor Navorski per un giorno. Vi ricordate il film The Terminal con Tom Hanks e Catherine Zeta-Jones? Racconta la storia di un cittadino, Viktor, di una finta nazione dell’est, la Krakozhia, che atterra a New York, scopre che la sua nazione ha subìto un colpo di stato, si ritrova con un passaporto privo di validità ed è costretto a vivere per mesi all’interno del terminal, che presto diventerà la sua casa. Non vi sto augurando di certo le stesse travagliate vicissitudini, anche se molti valuterebbero come realistica l’idea di un colpo di stato in Italia, ma di provare a vivere come lui: accappatoio in giro per l’aeroporto e spazzolino nel taschino. Le foto condivise con i nostri amici renderanno giustizia alla frase che potrete finalmente dir loro: “Viaggio cosi tanto che in aeroporto sono di casa”.

Tom Hanks vive in aeroporto

2. Parlare con le persone. L’aeroporto è “come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita”, direbbe Forrest Gump. Sulla fila di sedie nell’area del presunto relax è possibile fare le conoscenze più strampalate. Non precludiamoci la possibilità di conoscere gente nuove, magari potremo scoprire l’esistenza di un paese sconosciuto o di un mestiere che pensavamo estinto! Non diamoci limiti e ricordate, anche se non sapete l’inglese, provate comunque a parlare.

3. Fare Shopping. Perché non approfittare del tempo a disposizione per lanciarsi nello shopping sfrenato? Dai profumi ai souvenir, dal cioccolato agli abiti da sera, troverete numerosi prodotti da acquistare risparmiando l’iva (se viaggiate fuori dall’Unione Europea) o a prezzi spesso, ma non sempre, più bassi rispetto al mercato. Potreste comprare gli ultimi souvenir per i vostri amici che non avete avuto il tempo di prendere.

4. Navigare in internet, se free. Molti aeroporti mettono a disposizione una connessione internet Wi-fi gratis come all’aeroporto di Fiumicino, dove è possibile utilizzare tre tipi di connessione: gratuita, gratuita con registrazione e servizi più veloci e a pagamento. In altri aeroporti è in genere prevista un’ora di accesso gratuito, come a New York JFK o a Milano Malpensa. Potete dedicare parte del tempo a rispondere a quelle e-mail che rimandate da giorni o a navigare su internet. Ricordatevi che spesso è possibile utilizzare una seconda ora gratuita allo scoccare della mezzanotte, due ore di internet gratis non sono poi cosi male.

44977

5. Mangiare per l’ultima volta il cibo locale. E’ possibile trovare piccoli chioschi dove assaggiare per l’ultima volta alcuni dei piatti locali che vi state perdendo. Questa è l’occasione per portare in volo un ultimo assaggio di cibo e gustare con soddisfazione l’ultima Jack Potatoes o Preztel al burro.

6. Decidere la meta del vostro prossimo viaggio. Quale occasione migliore per decidere la meta del nostro prossimo viaggio se non quando si è in aeroporto e per tante ore? I cartelloni luminosi delle compagnie aeree, disseminati intorno ai banchi per il check-in, sono un utile aiuto per decidere la vostra prossima destinazione. Sia che decidiate di andare a Oslo o in Messico, avrete il tempo per pensare a cosa fare per il vostro prossimo weekend o per le ferie, magari consultando le informazioni di qualche sito di viaggi.

7. Giocare per ingannare il tempo. Se proprio non riuscite a dormire, il tempo trascorso nel terminal dell’aeroporto può essere un’occasione per riscoprire i giochi di una volta. Le carte, il solitario o il classico “nomi, cose e città” possono essere un diversivo divertente, ma se volete rendere il vostro svago più international provate allora ad indovinare la nazionalità delle persone, sarà sufficiente aspettare che si avvicinino e sentirle parlare per scoprire il vincitore.

8. Guardare le foto del viaggio. Non c’è momento migliore per guardare tutte le foto scattate durante il nostro soggiorno. Quando il viaggio non è ancora del tutto concluso e ci stiamo preparando per una lunga attesa o una notte in aeroporto, questo è il momento migliore per guardare dove siamo stati: i monumenti e le bellezze che abbiamo scoperto, le tradizioni di cui non conoscevamo l’esistenza. Vi sentirete dei veri Globe Trotter di professione.

9. Finalmente ho il tempo per… Potremmo sfruttare il tempo a disposizione per svolgere quelle attività per le quali non avete mai avuto tempo o la voglia di fare. Leggere un libro? Eliminare i messaggi dal cellulare? Contattare una persona che non si sente da molto tempo?

hd_aeroporto_di_las_palmas_a_gran_canaria_(1)

10. Ma dormire no? Questi sono solamente alcuni degli stratagemmi che in genere usiamo quando siamo all’estero e dobbiamo trascorrere molte ore in aeroporto, voi ne avete altri in mente? E non dimenticate che, se proprio non sapete cosa fare in aeroporto, se ci riuscite, potete sempre dormire! Possiamo dormire in aeroporto per risparmiare sui costi dell’hotel, perché a volte è più comodo spostarsi la sera prima piuttosto che partire dall’hotel alle 3 di notte, ma anche per dire “l’ho fatto” e spuntarlo dalla lista delle cose da fare nella vita. Passare la notte in aeroporto può essere una scoperta, degli altri e di se stessi, una prigionia notturna momentanea che può accompagnarci nel cambiare il nostro punto di vista del mondo o quantomeno del mondo che ci cammina accanto mentre attendiamo il volo.

Non avete mai dormito in aeroporto? Tranquilli, a breve scriverò un pezzo!

Follow in English

What to do at the airport while waiting for a flight? I was asked several times when I was forced to spend long hours at this or at the airport waiting for late flight. Waiting for your flight can be really long and snappy, and here’s a little bit of a breakthrough and a sense of this “lost time”.

Here is a list, to be taken with absolutely no seriousness, useful and practical tips to tackle an hour or a day inside the airport terminal.

10 things to do at the airport before taking the flight:

1. Become Viktor Navorski for a day. Do you remember the movie The Terminal with Tom Hanks and Catherine Zeta-Jones? He tells the story of a Victorian citizen of a fake East nation, Krakozhia, landing in New York, finds that his nation has been under a coup, finds himself with a valid passport and is forced to Living for months inside the terminal, which will soon become his home. I certainly do not hope for the same troubled vicissitudes, although many would think realistic the idea of a coup in Italy, but try to live like him: bathrobe around the airport and toothbrush in my pocket. Shared photos with our friends will make justice to the phrase you can finally tell them: “I travel so much that I’m home at the airport”.

Attesa con valigie al gate di imbarco

2. Talk to people. The airport is “like a box of chocolates, you never know what you do,” Forrest Gump would say. On the row of chairs in the area of ​​supposed relaxation you can make the most cramped knowledge. Let’s not exclude the possibility of knowing new people, maybe we can discover the existence of an unknown country or a trade we thought was extinct! Do not let us limit ourselves and remember, even if you do not know English, try to talk.

3. Shopping. Why not take advantage of the time available to go shopping unbridled? From scents to souvenirs, from chocolate to evening dresses, you will find many products to buy by saving money (if you travel outside the European Union) or at prices often but not always lower than the market. You could buy the latest souvenirs for your friends that you did not have time to take.

4. Surf the internet, if free. Many airports provide free Wi-Fi internet access at Fiumicino Airport, where you can use three types of connection: free, free of charge with registration and faster and more charged services. In other airports there is usually an hour of free access, such as New York JFK or Milan Malpensa. You can devote some of the time to answering those e-mails that you’ve been postponing for days or surfing the internet. Remember that often you can use a free second free time at midnight, two hours of free internet are not that bad.

5. Eat for the last time the local food. It is possible to find small kiosks where to taste for the last time some of the local dishes you are losing. This is an opportunity to take a fresh taste of food and enjoy the last Jack Potatoes or Preztel with butter.

6. Decide on the destination of your next trip. What better way to decide the goal of our next trip than when you are at the airport and for so many hours? The bright billboards of airlines, scattered around the check-in counters, are a useful help to decide on your next destination. Whether you decide to go to Oslo or Mexico City, you’ll have time to think about what to do for your next weekend or holiday, maybe by looking at the information of some travel site.

7. Play to fool the time. If you just can not sleep, the time spent at the airport terminal can be an opportunity to rediscover the games once. Cards, the solitary or the classic “names, things and cities” can be a funny diversion, but if you want to make your more international leisure then try to guess the nationality of people, you just have to wait for them to come near and hear you talk to find out the winner.

images-2

8. Look at the photos of the trip. There is no better time to watch all the photos taken during our stay. When the trip is not yet complete and we are preparing for a long wait or a night at the airport, this is the best time to look where we have been: the monuments and the beauties we discovered, the traditions we did not know ‘existence. You will feel like real Globe Trotter professions.

9. Finally I have the time to … We could take the time to do those activities for which you have never had time or desire to do. Read a book? Delete messages from your phone? Contact a person who has not been feeling for a long time?

10. But sleeping no? These are just some of the stratagems we usually use when we are abroad and we have to spend many hours in the airport, do you have any more in mind? And do not forget that if you just do not know what to do at the airport, if you can, you can always sleep! We can sleep at the airport to save on the cost of the hotel because sometimes it is more convenient to move around the night before leaving the hotel at 3am, but also to say “I did it” and check it out from the list of things Do in life. Spending the night at the airport can be a discovery, of others and of oneself, a momentary night imprisonment that can accompany us in changing our worldview or at least the world that walks beside us as we wait for the flight.

Have you ever slept at the airport? Quiet, I will shortly write a piece!

3 pensieri riguardo “10 consigli utili su cosa fare in aeroporto mentre si aspetta un volo. 10 useful tips on what to do at the airport while waiting for a flight.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...