i sogni nel cassetto

La storia del sogno nel cassetto ce la portiamo da quando eravamo bambini. I sogni come speranze per il futuro, come obiettivo per il futuro. Ognuno di noi è cresciuto con dei desideri che andavano dal regalo da trovare solo l’albero il giorno di Natale, al desiderio espresso quando, a San Lorenzo, vediamo una stella cadente. I sogni fanno parte della nostra vita, i sogni belli, i desideri. Ognuno di noi ne custodisce qualcuno, nel suo cassetto. Chi sogna di diventare ricco, chi famoso, chi più magro, chi di fare il pilota di F1 o il medico. C’è chi sogna l’amore eterno e chi una casa più grande, c’è chi sogna un lavoro stabile e chi vuole cambiare il proprio lavoro stabile. Ognuno di noi ha dei sogni nel proprio cassetto e, spesso, li lascia li. I sogni, a differenza dei miracoli, possono diventare realtà concreta grazie alla nostra azione. Noi abbiamo la possibilità di realizzare i nostri sogni, magari non tutti, ma possiamo farlo. Dobbiamo innanzitutto aprire quel cassetto. Apriamo il cassetto e crediamo nei nostri sogni, ai nostri desideri. Non stiamo ad aspettare che per miracolo si realizzino, ma apriamo quel cassetto e mettiamoci all’opera per realizzare i nostri sogni. Oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...