di secondo nome faccio “critica”

Questa cosa fa schifo! Quello è un incapace! Ma ci vuole tutto sto tempo? Il solito raccomandato! Quando si tratta di criticare negativamente, siamo tutti pronti! Siamo tutti in prima fila a prenderci gioco degli altri, sbeffeggiarli, sminuirli, criticarli su quello che fanno. Così, per il gusto di farlo! Ma noi, ce le sporchiamo le mani? Noi ci rimbocchiamo le maniche e cerchiamo di far funzionare quello che non funziona? Abbiamo idea del lavoro degli altri, di quello che ci sta dietro ai loro progetti, al loro modo di fare e pensare? Andiamo all’anagrafe e cambiamo il nostro secondo nome in “critica costruttiva”. Smettiamola di dire “fa schifo” e iniziamo a dire “secondo potremmo”. Criticare costruttivamente, suggerendo, partecipando, dando il proprio contributo serve ad aiutare gli altri e noi stessi. Cresciamo tutti, se ci aiutiamo. Ci incazziamo solamente, se ci insultiamo. A chi piace essere insultati?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...