#prìncipisiciliani (ottava parte)

Sono stanco. Siamo stanchi. Siamo nati stanchi, secondo alcuni. Non abbiamo voglia di fare molto, secondo altri. Facciamo poco, secondo tutti. Si perché il problema più grande dei Siciliani é che siamo maestri dell’ oratoria da salotto e professori della lamentela da bar. Ma poi nei fatti, facciamo poco. Facciamo davvero poco per cambiare le cose. Forse l’unica cosa che facciamo é quella di non fare niente. Lasciamo che gli altri facciamo per noi. Pochi che fanno per molti, anzi per tutti. Da sempre, ad ogni popolo che é venuto a prendersi le nostre terre e le nostre anime abbiamo chiesto una cosa soltanto: di lasciarci dormire. Abbiamo pregato i Vandali, gli Ostrogoti, i Bizantini, gli Arabi, i Normanni, gli Angioini, gli Aragonesi, gli Spagnoli, i Francesi e i Piemontesi di lasciarci dormire. Alcuni di noi, i più furbi, si sono fatti avanti come ambasciatori del sonno Siciliano. Si sono presi l’incarico di governare il nostro sonno e noi, da bravi bambini, ci siamo lasciati  rimboccare le coperte trovandoci poi, nel mezzo della notte, con i piedi scoperti. Ecco come ci troviamo oggi. Dormienti, semi coperti, ma con i piedi di fuori. Tiriamo la coperta verso giù ma restiamo a torso nudo. La ritiriamo verso su, ma di nuovo i piedi sono al freddo. Perché? Perché non prendiamo in mano il nostro presente e lo proiettiamo verso un futuro migliore? Perché non ci svegliamo da questo torpore e scegliamo una volta per tutte di essere parte attiva del cambiamento tanto sognato? Meno parole e più fatti, sentiamo spesso dire. Meno lo vediamo fare. Forse é il caso di iniziare davvero a farli questi fatti e a dirci stanchi solo dopo averli realizzati. (continua..)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...