fudda e malavinnita..

Non c’è espressione più completa per descrivere i problemi che crea la confusione quando c’è da svolgere un compito o fare qualcosa. Siamo in dodici davanti un cancello che deve essere aperto. Non abbiamo la chiave. Il cancello, naturalmente, è chiuso. Ognuno comincia a dire la sua, propone soluzioni, crea scenari fantasiosi, si adopera in prima persona. Ogni tanto qualcuno ha un’illuminazione, racconta aneddoti passati poco calzanti, ricorda che ha un cugino che di mestiere apre cancelli. Fatto sta che il cancello resta chiuso, i toni si accendono, gli animi pure. Alla fine ad aprire il cancello sarà, quasi sempre, una botta di fortuna o l’arrivo della chiave. Immaginiamo di sfruttare in modo diverso le dodici persone che si trovano davanti a questo cancello. A volte, basta fermarsi e ragionare. Discutere insieme del problema, mettendo a frutto le conoscenze di ognuno, senza bisogno di urlare, senza insultarsi, semplicemente ragionando sul problema. Qualcuno, magari prenderà in mano la situazione moderando gli interventi e mettendo in pratica i suggerimenti. Magari, se di ogni idea ne prendiamo un pezzo, vengono fuori due o tre idee plausibili da mettere in pratica. Magari, con l’aiuto di tutti, il cancello lo apriamo senza la chiave, perché la serratura è arrugginita o la chiave è nella casa vicina. E se proprio non troviamo una soluzione, il caro vecchio PIEDE DI PORCO ci salverà!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...